Trasporto delle salme e dei resti mortali

Onoranze funebri “Odense” offre il servizio di trasporto delle salme, dei resti mortali e ceneri dall’estero a Serbia, ed anche dalla Serbia ai tutti continenti, sia per trasporto stradale o aereo.

Servizi di trasporto delle salme e dei resti mortali dall’estero eseguiamo con le macchine nuove (carri funebri) delle marche seguenti:

  • Volkswagen
  • Citroen
  • Mercedes
  • Renault

Ai prezzi:

  • 0,47  eur fino a 1,000 km
  • 0,45 eur da 1,001 – 1,500 km
  • 0,43 eur da 1.501 – 2.000 km
  • 0,41 eur oltre 2.001 km

Attrezzatura completa funerale, cioè: cofano di legno, cofano di metallo (richiesto per le dogane), biancheria da letto per deceduto e la croce con la scrittura, offriamo al prezzo di 350 €.

Disponiamo di altre attrezzature e accessori funebri ai prezzi molto ragionevoli.

Garantiamo la nostra professionalità e responsabilità

 

Servizi funebri internazionali

Onoranze funebri “Odense” effettua il trasporto internazionale dei defunti  dai seguenti paesi:

Serbia, Bosnia-Erzegovina, Croazia, Montenegro, Slovenia, Macedonia, Italia, Germania, Austria, Svizzera, Francia, Paesi Bassi, Ungheria, Norvegia, Portogallo, Russia, Slovacchia, Svezia, Spagna, Grecia, Repubblica Ceca, Danimarca.

Offriamo un servizio completo per ottenere i documenti para il trasporto internazionale (la sepoltura in Serbia), passaporti mortuari, nulla osta, sia del paese dov’é avvenuta la morta che del paese destinatario.

 

Inoltre, offriamo la preparayine della documentazione e trasporto della salma a tutti i continenti attraverso il trasporto aereo.

 

Documentazione richiesta dalla famiglia per il trasporto del defunto dall’estero:

1- Il passaporto del defunto,

2- Una copia del certificato di nascita,

3- Una copia del certificato di matrimonio,

4- Certificato della tomba nel paese di sepoltura

Per il trasporto della salma all’estero noi ci occupiamo dela documentazione seguente:

  1. certificato di morte rilasciato dal Comune
  2. certificato medico attestante le cause del decesso e che il decesso non è avvenuto per malattia infettiva verbale della ASL che attesta l’incassatura della salma (chiusura e sigillo cassa)
  3. nullaosta dell’Autorità diplomatica in Italia (Ambasciata, Consolato) del Paese dove è destinata la salma
  4. nullaosta della Procura della Repubblica nel caso di ipotesi di decesso per cause non naturali (morte violenta o incidente stradale)
  5. permesso di seppellimento rilasciato dal Comune dove è avvenuto il decesso

 

Sulla nostra pagina di servizi funebri, è possibile vedere qualli sono i servizi per organizzare un funerale in Serbia o Belgrado. Per quello che non c’è nella lista non esitate a chiamarci o inviare una email cliccando la pagina contatto.

 

SU VOSTRA RICHIESTA, INVIAMO IMMEDIATAMENTE LA OFFERTA PER IL TRASPORTO PER TUTTE LE DESTINAZIONI, CON LA ATTREZATURA FUNEBRE E LA DOCUMENTAZIONE NECESSARIA !!!